OUTRUNNERS
di @Mario Morandi

outrunnersflyer.png (168401 bytes)È un videogioco dimenticato quello che andiamo a trattare, sebbene la produzione SEGA in questione dovrebbe essere ricordata quale il vero seguito di OutRun: OutRunners è un arcade uscito nel 1992, periodo in cui il colosso di Tokyo spingeva sulle nuove tecnologie e quindi sull’utilizzo della grafica 3D con Virtua Racing prima e Virtua Fighter poi, che non erano semplici dimostrazioni di un certo know-how tecnico ma autentiche pietre miliari dell’intrattenimento AM2 (tra i cui membri ricordiamo un certo Yu Suzuki). Perciò OutRunners passò in secondo piano rispetto alle succitate produzioni tridimensionali; ciononostante fu gettonato assai. Il coin-op si presentava snello nei sedili ma esagerato nello schermo e nell’impianto audio che sparava musica e voce in stereofonia da due diffusori posti dietro la nuca del giocatore. Inoltre vi era la possibilità di giocare in due moltiplicando il divertimento: difficile resistere. Memori della lucida esperienza di guida offerta nel già lontano 1986 da OutRun, OutRunners riesce a riprendere la miscela semplice e potente di adrenalina-controllo-emozione e a riproporla in qualcosa di più ampliato, di rivisto e corretto, ma non necessariamente migliorato: OutRunners è colore, musica, felicità, ma si discosta dalla poesia del titolo originale che – come tutte le opere di Suzuki – suscita una certa commozione nella sua latente malinconia, per lasciare spazio all’esaltazione tipica del “blast processing” pubblicizzato all’epoca in televisione.

Ci troviamo nel pieno della lotta mediatica tra Super Nintendo e Mega Drive, e per dimostrare che “SEGA does what Nintendon’t” OutRunners uscirà anche per Sega Mega Drive, così come uscirà Virtua Racing, con risultati per certi versi discutibili ma non di certo imbarazzanti. Questo per dire che se la produzione megadriviana risentiva della produzione arcade, accadeva anche il contrario: la mascotte spinosa dell’ex grande S era l’emblema della velocità contro la lentezza di Nintendo, ed OutRunners incarnava perfettamente questo concetto. Una volta inserito il gettone e girata la chiave d’accensione si udirà subito la voce amplificata del dee jay di MRS (Mega Radio Station) darci il benvenuto, e sceglieremo un bolide che non si limita più alla sola Ferrari; ora troveremo altre auto di diversi colori e misure, dotate di cambio automatico o manuale e con un numero di marce variabile. Anche la classica coppia composta da playboy e biondina non è più sola: a loro si affiancano vari abbinamenti di personaggi più o meno simpatici, alle volte improbabili. Sono i veicoli però a catturare l’attenzione anche del frequentatore occasionale delle sale giochi: un maggiolino decapottabile che sterza su due ruote, una muscle car completamente rosa, oppure una possente Bentley nera. Inutile dire che le caratteristiche di guida variano sensibilmente in accelerazione, velocità massima e sterzo. Una sfida quindi interessante, che mette a disposizione il doppio delle ramificazioni di OutRun vista la possibilità di scegliere il percorso orientale piuttosto che occidentale del globo terracqueo, con esiti prevedibili che si concretizzano in scenari che, sebbene scorrano molto rapidamente e contengano pochi elementi grafici, sono davvero ben caratterizzati e danno l’impressione di viaggiare lungo la foresta amazzonica, i deserti africani, il Giappone e alcuni stati europei.

La musica in OutRunners è sempre azzecata e ritmatissima; oltre ai tre remix dei classici di OutRun, propone una ricca selezione, con brani melodici e incalzanti, alcuni dei quali composti da Takenobu Mitsuyoshi (Sega Rally Championship, Shenmue). È possibile cambiare brano durante la gara pigiando l’apposito pulsante, ed esiste un tasto per passare direttamente al canale di Mega Radio Station, in cui possiamo sentire la voce del dee jay, che comunque ci galvanizzerà ad ogni checkpoint con le sue esclamazioni di vittoria potenziate da un formidabile effetto eco. Il sistema di guida idraulico con force feedback funziona veramente bene ed è una componente essenziale dell’esperienza ludica. Gli impatti a bordo pista o gli incidenti contro camion, auto, gruppi di ciclisti e animali provocheranno un effetto destabilizzante sul giocatore, il quale si ritroverà con un volante quasi bloccato per un paio di secondi, e anche nelle derapate, nei cambi di sterzo improvvisi avvertiremo delle vibrazioni assolutamente coinvolgenti. Ci troviamo di fronte all’utilizzo di una tecnologia nata a scopo simulativo che qui è stata sfruttata all’eccesso per potenziare un titolo di corse arcade: ben fatto SEGA. Il successore di OutRun non avrebbe potuto essere né identico all’originale, né completamente differente: OutRunners centra il punto esatto in cui poteva collocarsi, con gaudio e tripudio dei giocatori del tempo, e speriamo anche odierni, dato che reperire la versione castrata per il 16 bit Sega corrisponde a un’impresa sul filo del masochismo, mentre l’originale gira bene sul MAME. Perciò se lo provate in emulazione non vi scomunicheremo per questo. Almeno finché, con qualche miracolo e l’intercessione di tutti i santi del paradiso, non venga ripubblicato in qualche raccolta o in digital delivery.










 

  Piattaforma Coin-op
  Titolo OutRunners - アウトランナーズ -
  Versione Giapponese
  Anno immissione 1992
  N. Giocatori 1/8 [Link-up]
  Produttore Sega
  Sviluppatore Sega AM1
  Designer ...?
  Compositori Takayuki Nakamura, Takenobu Mitsuyoshi, Hiroshi Kawaguchi
  Sito Web www.sega.co.jp  
  Sist. di controllo Analogico - Volante
  Numero tasti 5
  Orientamento Orizzontale - Yoko Mode
  Scrolling Sprite scaling
  Risoluzione 416 x 224
  Formato PCB - Sega System Multi 32
  Emulazione Completa [testato su MAME]
  Genere Driving
  Rarità
  Quotazione 150 - 200 €
  OST Sì [Virtua Racing & Out Runners, 1993, Futureland / Toshiba EMI]

  OutRunners uscì per Sega Mega Drive due anni dopo l’uscita dell’arcade, ossia nel 1994. Nonostante lo schermo fosse forzatamente diviso a metà, per consentire la partita in doppio, non si tratta di una conversione infame ma è pacifico che l’arcade sia tutta un’altra cosa.
Nelle migliori sale da gioco era possibile trovare più cabinati collegati tra loro; il cabinato base era comunque sempre “doppio” per non snaturare il multiplayer, che era la attrattiva predominante in OutRunners (caratteristica riscontrabile anche in emulazione, visto che scattando una foto il MAME registra due schermi di gioco affiancati nd Postino).
                                  



























outrunners1.png (530910 bytes)outrunners2.png (401739 bytes)outrunners3.png (435763 bytes)outrunners4.png (425342 bytes)

outrunners5.png (400213 bytes)
outrunners6.png (428523 bytes)outrunners7.png (280848 bytes)outrunners8.png (391412 bytes)

outrunners9.png (392542 bytes)outrunners10.png (317061 bytes)outrunners11.png (472744 bytes)outrunners12.png (368186 bytes)

outrunners13.png (379720 bytes)
outrunners14.png (396152 bytes)outrunners15.png (404734 bytes)outrunners16.png (441528 bytes)

outrunners17.png (351334 bytes)outrunners18.png (412887 bytes)outrunners19.png (419188 bytes)outrunners20.png (342802 bytes)

outrunners21.png (249485 bytes)outrunners22.png (286850 bytes)outrunners23.png (398138 bytes)outrunners24.png (356718 bytes)

outrunners25.png (382791 bytes)outrunners26.png (354910 bytes)outrunners27.png (170738 bytes)outrunners28.png (195107 bytes)

outrunners29.png (218180 bytes)outrunners30.png (206759 bytes)outrunners31.png (333340 bytes)outrunners32.png (275043 bytes)
outrunners33.png (397263 bytes)
outrunners34.png (440944 bytes)outrunners35.png (365865 bytes)outrunners36.png (433421 bytes)
outrunners37.png (389163 bytes)
outrunners38.png (351562 bytes)outrunners39.png (388466 bytes)outrunners40.png (311818 bytes)
outrunners41.png (396289 bytes)
outrunners42.png (337088 bytes)outrunners43.png (396929 bytes)outrunners44.png (303040 bytes)
outrunners45.png (438340 bytes)
outrunners46.png (433138 bytes)outrunners47.png (364839 bytes)outrunners48.png (369142 bytes)
outrunners49.png (489146 bytes)
outrunners50.png (482116 bytes)outrunners51.png (442058 bytes)outrunners52.png (438322 bytes)
outrunners53.png (384593 bytes)
outrunners54.png (312838 bytes)outrunners55.png (456597 bytes)outrunners56.png (421462 bytes)
outrunners57.png (399518 bytes)
outrunners58.png (412033 bytes)outrunners59.png (451893 bytes)outrunners60.png (421275 bytes)
outrunners61.png (371141 bytes)
outrunners62.png (339703 bytes)outrunners63.png (360995 bytes)outrunners64.png (330933 bytes)
outrunners65.png (355101 bytes)
outrunners66.png (442313 bytes)outrunners67.png (430354 bytes)outrunners68.png (318152 bytes)
outrunners69.png (417179 bytes)
outrunners70.png (529508 bytes)outrunners71.png (554103 bytes)outrunners72.png (526983 bytes)
outrunners73.png (337921 bytes)
outrunners74.png (442638 bytes)outrunners75.png (425003 bytes)outrunners76.png (493420 bytes)
outrunners77.png (459211 bytes)
outrunners78.png (343663 bytes)outrunners79.png (436519 bytes)outrunners80.png (387334 bytes)
outrunners81.png (424230 bytes)
outrunners82.png (410326 bytes)outrunners83.png (352703 bytes)outrunners84.png (400575 bytes)
outrunners85.png (461621 bytes)
outrunners86.png (390272 bytes)outrunners87.png (449494 bytes)outrunners88.png (254618 bytes)
outrunners89.png (333958 bytes)
outrunners90.png (450684 bytes)outrunners91.png (411470 bytes)outrunners92.png (425159 bytes)
outrunners93.png (305717 bytes)
outrunners94.png (544130 bytes)outrunners95.png (447120 bytes)outrunners96.png (465645 bytes)
outrunners97.png (497771 bytes)
outrunners98.png (408660 bytes)outrunners99.png (333859 bytes)outrunners100.png (407569 bytes)
outrunners101.png (386777 bytes)
outrunners102.png (378570 bytes)outrunners103.png (284214 bytes)outrunners104.png (480995 bytes)
outrunners105.png (399573 bytes)
outrunners106.png (315590 bytes)outrunners107.png (420599 bytes)outrunners108.png (382168 bytes)
outrunners109.png (463424 bytes)
outrunners110.png (437660 bytes)outrunners111.png (408303 bytes)outrunners112.png (334679 bytes)
outrunners113.png (381951 bytes)
outrunners114.png (219158 bytes)outrunners115.png (410002 bytes)outrunners116.png (391261 bytes)
outrunners117.png (446448 bytes)
outrunners118.png (394491 bytes)outrunners119.png (427193 bytes)outrunners120.png (451215 bytes)
outrunners121.png (427062 bytes)
outrunners122.png (391098 bytes)outrunners123.png (392001 bytes)outrunners124.png (502476 bytes)
outrunners125.png (323298 bytes)
outrunners126.png (401303 bytes)outrunners127.png (301960 bytes)outrunners128.png (449457 bytes)
outrunners129.png (395453 bytes)
outrunners130.png (361928 bytes)outrunners131.png (227346 bytes)outrunners132.png (309480 bytes)
outrunners133.png (219491 bytes)
outrunners134.png (426179 bytes)outrunners135.png (419043 bytes)outrunners136.png (426649 bytes)
outrunners137.png (370570 bytes)
outrunners138.png (481976 bytes)outrunners139.png (406525 bytes)outrunners140.png (325419 bytes)
outrunners141.png (387571 bytes)
outrunners142.png (456877 bytes)outrunners143.png (415757 bytes)outrunners144.png (394214 bytes)